CHI SIAMO

Il Grillo Parlante è una cooperativa sociale di tipo B, nata nel 1993 a Garbagnate Milanese (MI) allo scopo di offrire uno spazio di lavoro protetto a soggetti considerati svantaggiati (così come definiti dalla legge 381/91, dalla legge 68/1999 e dalla legge 30/2003 (Legge Biagi) e successive modifiche).
L’inserimento lavorativo si realizza attraverso la progettazione di percorsi personalizzati e finalizzati all’acquisizione di capacità ed attitudini, favorendo la socializzazione, l’autonomia e l’apprendimento delle mansioni.
Da anni siamo partner di aziende di medie e grandi dimensioni rivolte al mercato Consumer, offrendo supporto e soluzioni per il confezionamento e l’assemblaggio dei diversi prodotti.

Dal dicembre 2008, gestiamo inoltre La Bottega del Grillo, in uno spazio del Comune di Garbagnate Milanese confiscato alla mafia.

UNA RISORSA PER LE IMPRESE DEL TERRITORIO 

Ci guida una cultura imprenditoriale che sa coniugare attenzione alle persone, alle relazioni, all’ambiente e capacità di creare lavoro, reddito, opportunità e nuovi modelli di condivisione.

Per le persone svantaggiate, come per tutti,  il lavoro svolge un ruolo fondamentale.

Il lavoro non fornisce solo reddito, ma è luogo di realizzazione, di rafforzamento di fiducia e rispetto di sé, di scambio e di relazioni sociali, di valorizzazione, di apprendimento, di accrescimento personale e professionale e di acquisizione di indipendenza e autonomia. Lavorare costituisce quindi un elemento fondante e qualificante nella costruzione di un percorso di inclusione sociale, diventando l’imprescindibile punto di partenza per un percorso di crescita umana e di riabilitazione sociale.

Per la collettività, garantire l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate costituisce un vantaggio da più punti di vista: contiene forme di devianza sociale, aumenta il gettito  sociale e sottrae le persone con problemi al circuito dell’assistenza con risparmi di notevole proporzione per l’intera collettività.
La cooperazione sociale costituisce la più robusta struttura dedicata al recupero e al reinserimento di risorse umane che il mercato altrimenti emarginerebbe.


COSTRUIAMO CAMBIAMENTO E GARANTIAMO QUALITÀ

Da dicembre 2008, gestiamo inoltre La Bottega del Grillo, in uno spazio confiscato alla mafia, sempre a Garbagnate milanese.
L’integrazione  nel rispetto della diversità, lo sviluppo sostenibile e la legalità – tematiche che hanno come denominatore comune il concetto di giustizia –  sono  gli ambiti  in cui lavoriamo da sempre.